Via Dei Renai 23 - 50125, Firenze

Certificazione Professionale

INSH ha affidato a RINA, il più importante organismo di accreditamento italiano,  la certificazione dei Coordinatori della gestione del rischio clinico – Clinical Risk Manager (CRM) e dei Coordinatori della sicurezza e della qualità delle cure – Safety and Quality Manager (SQM) stabiliti dalla Legge 8 marzo 2017 N° 24, i cui requisiti sono indicati in un disciplinare messo a punto da INSH e approvato da Accredia.

Il titolo di CRM e SQM certificato è rilasciato da un Comitato di Certificazione Nazionale costituito da esperti riconosciuti a livello nazionale e internazionale dopo una verifica formale della documentazione stabilita e di un colloquio.
Il calendario verrà messo a disposizione quanto prima.

Comitato Certificatore

Il Comitato di certificazione è stato nominato dal comitato Direttivo in data 19 ottobre 2018.
Il Comitato valuta la conformità della domanda ai requisiti minimi stabiliti dallo schema di certificazione. Se il Comitato approva la domanda, il candidato entra a far parte del registro italiano dei ClinicalRisk Manager o Safety and Quality Manager certificati.

I componenti del comitato di certificazione sono sette e sono scelti dal Consiglio Direttivo di INSH sulla base delle seguenti caratteristiche: essere/essere stato un professore universitario ordinario/associato in igiene e sanità pubblica o in medicina legale, oppure essere/essere stato un dirigente di struttura complessa per la gestione del rischio clinico, sicurezza delle cure o qualità o in medicina legale oppure essere/essere stato un dirigente del SSN con certificazione in ergonomia rilasciata dal CREE, dal BCPE o altro organismo riconosciuto

I membri del comitato scientifico di certificazione sono:
Presidente onorario: Dott. Federico Gelli
Presidente: Dott. Riccardo Tartaglia
Prof. Vittorio Fineschi
Prof. Alessandro Dell’Erba
Prof. Gaetano Privitera
Dott. Massimo Martelloni